Associazione Città dell’Uomo

L’Associazione Città dell’Uomo è sorta nel 2004 a Imola per analizzare e dibattere le molte testimonianze dell’esperienza comunitaria di Adriano Olivetti. Non solo per ricordare un genio imprenditoriale con una grande passione umana, ma anche perché Imola è la patria di un movimento “olivettiano” ante-litteram come il movimento cooperativo industriale, in vita da un secolo e mezzo, e della più recente cooperazione sociale.

In questi anni l’Associazione ha organizzato incontri, convegni e pubblicazioni, portando a conoscenza di Imola e del territorio il vasto lavoro ideativo e pragmatico di Olivetti.